Take a look around

bellissima maxxiMiei cari girovaghi, eccoci al secondo appuntamento con la rubrica che aiuta a districarvi nel complicato mondo degli eventi romani.


Al MAXXI è presente la mostra temporanea BELLISSIMA (dal 2 dicembre al 3 maggio) e dal 17 gennaio, ci saranno sei appuntamenti dedicati alla moda italiana. Il primo si intitola “Gli anni ’50: dalla Hollywood sul Tevere alla Sala Bianca” con Sofia Gnoli.

PROSSIMI APPUNTAMENTI:

14 febbraio Gli anni Sessanta. La moda nella strada con Elda Danese

14 marzo Gli anni Settanta (1968-1978): il bazar e il laboratorio con Luisa Valeriani

11 aprile Gli anni Ottanta: i fondamenti del Made in Italy con Simona Segre Reinach

9 maggio In Between. La moda italiana contemporanea con Maria Luisa Frisa

Per la serie: fatevi una cultura; il 20 gennaio, presso il teatro Argentina, Toni Servillo porta in scena “Le voci dentro” di Eduardo De Filippo.

Passiamo agli appuntamenti notturni:

il 16 gennaio presso la Factory del MACRO ci sarà una serata di presentazione e raccolta fondi della rivista neaPOLIS, con aperitivo a buffet, mostra fotografica, sfilata di moda e dj set. Tutti i dettagli dell’evento li trovate sulla loro pagina facebook https://www.facebook.com/events/690598944383579/

La sera del 17 gennaio vi consiglio di fare un salto al Brancaleone, dove ci sarà la serata CONTAINER PROJECT.

Container raccoglie esperienze nel suo continuo viaggio intorno al mondo.

Ritmi, luci e movimenti trovati lungo il cammino e condensati in un evento di musica elettronica negli spazi del Brancaleone, con la musica di AnD e DJ Skirt  http://www.containerproject.eu/

containerL’ultimo evento che vi segnalo è il 18 gennaio al GOA dove suoneranno Dj Pete con gli alias Substance e Scion – e relative collaborazioni con Tikiman e Vainqueur. Sleeparchive è forse quello che più da vicino ha portato l’ispirazione di Dj Pete nel nuovo millennio. Il progetto in comune si chiama TR-101 e verrà accompagnato da Mai Mai Mai, Dj Red e Filippo Scorucchi. Come ricorda Omar-S: “Here’s your trance, now dance”.

tr101Insomma, non avete scuse per restare a casa!

Buon divertimento e ricordate..

Nel dubbio uscite a fare due passi!

Alessandra Pompa

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

©2017 virgoletteblog.it ideato da Filippo Piccini - Sito web realizzato da Riccardo Spadaro - Tema Wordpress: Kleo

Log in with your credentials

Forgot your details?