New Order – Blue Monday/The Beach

Ben tornati all’ascolto di una nuova puntata della rubrica di storia della musica, La Musica del Venerdì.

Il fatto che i componenti di una band si promettano gli uni agli altri di cambiare nome al gruppo se uno di loro se ne va, è una pratica abbastanza comune e un po’ romantica, ma Bernard Summer, Peter Hook e Stephen Morris, quando fanno questo discorso, non pensano certo che il loro cantante se ne stia per andare di li a poco, in quel modo. Ian Curtis,

foto NW1

frontman dei Joy Division, si toglie la vita il 18 maggio 1980.

In realtà, quello del nome è forse il meno grave dei problemi che devono affrontare i nostri ex-Joy Division, Curtis oltre ad essere il cantante, aveva una personalità ed una capacità scenica, difficilmente sostituibili e certo non imitabili. Provano tutti e tre ma alla fine decidono che a cantare sia Summer, anche se tra mille difficoltà.

Soprattutto devono cercare di trovare una propria identità e ciò avviene quando abbandonano il suono punk delle origine e accedono al suono elettronico, con l’utilizzo del sintetizzatore. E’ di questo periodo l’ingresso nel gruppo della fidanzata di Morris, la tastierista Gillian Gilbert,

foto NW2

E’ così che i Nostri nel 1983 producono un singolo “Blue Monday” con relativo lato B “The Beach” che costituisce una pietra miliare della musica degli anni ’80.

Se volete vederli in una immagine in bianco e nero..

foto NW3

se volete vederli durante una esibizione..

foto NW4

infine se volete vederli più recenti..

foto NW5

 

Con la già citata “Blue Monday” con i suoi 7 minuti e 26 secondi leggendari

con il suddetto lato B “The Beach”

 

Signore e Signori

ecco a Voi

New Order

Buon Ascolto e Buon Venerdì

 

Fabrizio Savelli

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

©2017 virgoletteblog.it ideato da Filippo Piccini sito web realizzato da Riccardo Spadaro

Log in with your credentials

Forgot your details?