Ferito e arrestato Salah Abdeslam, il ‘regista’ delle stragi di Parigi

Ferito e arrestato. Finisce così la latitanza di Salah Abdeslam, ricercato per le stragi di Parigi del 13 novembre 2015, costate la vita a 130 persone. Il terrorista è stato ferito a una gamba durante il blitz delle forze speciali nel quartiere di Molenbeek a Bruxelles, dove Abdeslam è cresciuto. L’operazione è stata lanciata in seguito al ritrovamento delle impronte e del dna del jihadista nell’appartamento perquisito martedì a Forest. Il terrorista è ricoverato in ospedale, controllato a vista. Nella sparatoria sarebbe morta una persona. Il sito belga di notizie Sudpresse ha diffuso il suo nome: si tratterebbe di Monir Alahaj Ahmed. Un terzo terrorista sarebbe ancora asserragliato nell’appartamento di rue des Quatre vents dove si trovava Abdeslam. Due finora gli arresti: ferito e catturato anche un complice dello stragista.

Nella sparatoria sarebbe morta una persona. Il sito belga di notizie Sudpresse ha diffuso il suo nome: si tratterebbe di Monir Alahaj Ahmed. Un terzo terrorista sarebbe ancora asserragliato nell’appartamento di rue des Quatre vents dove si trovava Abdeslam. Due finora gli arresti: ferito e catturato anche un complice dello stragista.

Due detonazioni, nuovo assalto a Molenbeek 

Due forti detonazioni sono state sentite nell’area della rue des Quatre-vents, forse l’assalto finale per catturare la persona o le persone ancora asserragliate, complici di Salah Abdeslam. Secondo il sito internet del giornale La Libre Belgique, ci sarebbero ancora due persone assediate in un appartamento.

Il tweet del viceministro degli Interni: “Ce l’abbiamo!”

“Ce l’abbiamo!”. Con un tweet il viceministro degli Interni belga con delega sull’immigrazione, Theo Francken, ha confermato la cattura di Salah Abdeslam a Bruxelles.

Il premier Michel lascia i lavori del Consiglio europeo 

Il premier belga Charles Michel ha lasciato precipitosamente la sede del vertice Ue-Turchia, in seguito all’ operazione antiterrorismo a Molenbeek. Più tardi terrà una conferenza stampa.

fonte: RaiNews.it

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Commento
  1. […] fatti di Parigi dello scorso novembre sono balzati alle cronache proprio in questi giorni con l’arresto della mente delle stragi Salah Abdeslam. Per quanto mi riguarda la gravità del fatto di cui si sono macchiati quegli attentatori è pari a […]

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

©2017 virgoletteblog.it ideato da Filippo Piccini sito web realizzato da Riccardo Spadaro

Log in with your credentials

Forgot your details?