Bacalhau à Bras

Il bacalhau à Bras (o Braz, dal cognome del suo creatore) è un piatto portoghese che ho avuto modo di assaggiare durante un viaggio a Lisbona diversi anni fa.
Sarà il posto in cui l’ho mangiato, sarà l’atmosfera del Barrio Alto, mi sono innamorata di questo piatto.
Appena tornata dal viaggio ho provato a replicare la ricetta ma purtroppo l’esito non è stato degno dell’originale. Dopo vari tentativi l’ultima versione mi ha soddisfatta e per questo ve la presento.

Ingredienti per 4 persone:

600 g di baccalà
1 kg di patate
3 cipolle medie
3 uova
1 spicchio d’aglio
olive nere
sale, pepe, prezzemolo, olio

Sbuccia le patate, tagliale a julienne, friggile nell’olio e falle asciugare su un foglio di carta assorbente.

In una padella metti a soffriggere aglio e cipolla tritati (io le cipolle le lascio a rondelle sottili solo per una questione estetica), aggiungi le patate fritte e il baccalà sfilacciato. Lascia cuocere per 10 minuti dopo aver regolato di sale e pepe. Se occorre aggiungi un po’ di olio.

Versa all’ultimo l’uovo leggermente sbattuto e aggiungi le olive nere. Fai cuocere ancora qualche istante per fare rapprendere l’uovo.

Decora con il prezzemolo tritato e servi caldo.

Bon appétit !

Francesca Cipriani

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

©2017 virgoletteblog.it ideato da Filippo Piccini sito web realizzato da Riccardo Spadaro

Log in with your credentials

Forgot your details?