Fairport Convention – Liege & lief (1969)

Ben tornati a l’ascolto di una nuova puntata della rubrica di storia di musica, La Musica del Venerdì.

Vi ho già parlato di Richard Thompson nella puntata del 18 settembre 2015. Oggi farò riferimento a fatti avvenuti qualche anno prima, quando Thompson faceva ancora parte della band Fairport Convention.

Nel maggio del 1969 avvenne un incidente automobilistico che coinvolse il pulmino sul quale viaggiava la band.  Il giovane batterista Martin Lamble e la ragazza di Thompson persero la vita e gli altri componenti del gruppo rimasero feriti. Il colpo fu tale che, tutti pensarono seriamente allo scioglimento. Il manager Joe Boyd, affittando una villa nella campagna dell’’Hampshire, lontana dal rumore della città, permise a tutti di affrontare il lutto e di trovare la tranquillità necessaria per continuare a lavorare insieme.

Nell’ottobre di quell’anno iniziarono le registrazioni delle canzoni nate in quei luoghi ameni e il risultato fu il disco folk-rock più influente della storia, una vera pietra miliare, ad indicare la direzione per tutti i gruppi inglesi e irlandesi, venuti dopo.

Se volete vederli bucolici all’interno del disco, in una immagine di Eric Hayes..

foto Fc2 (1)

se volete vedere Richard Thompson, in primo piano, con la grande Sandy Denny alle sue spalle..

foto Fc3 (1)

infine se volete vederli tutti durante una pausa..

foto Fc4 (1)

 

Con l’ipnotica iniziale “Come All Ye”

con il brano “Matty Graves”, che già da solo giustifica l’accezione Folk–Rock

con la bella “Farewell, Farewell”

con la triste “Crazy Man Michael”

e per ultimo, il brano “Tam Lin”

 

Signore e Signori

Ecco a Voi

I grandi Fairport Convention nel loro capolavoro “Liege & Lief”

Buon ascolto e come sempre Buon Venerdì

 

Fabrizio Savelli

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Commento
  1. […] ambiente locale. Solo l’incontro con il produttore Joe Boyd, che avete già conosciuto nella puntata sui Fairport Convention, portò alla realizzazione dell’album “Very Urgent” del […]

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

©2017 virgoletteblog.it ideato da Filippo Piccini - Sito web realizzato da Riccardo Spadaro - Tema Wordpress: Kleo

Log in with your credentials

Forgot your details?