Take a look around: 6/12 marzo

Gli eventi segnalati dal nostro blog nella settimana dal 6 al 12 marzo a Roma.

8 marzoLotto Marzo a Roma: Sciopero globale delle donne

SE LE NOSTRE VITE NON VALGONO
ALLORA SCIOPERIAMO!

CORTEO ORE 17.00: PARTENZA DAL COLOSSEO

A Roma come in moltissime città d’Italia e del mondo, il prossimo 8 marzo sarà l’occasione per riprenderci questa giornata di lotta: una giornata in cui sperimentare e praticare forme di blocco della produzione e della riproduzione sociale, reinventando lo sciopero come vera e propria pratica femminista a partire dalle forme specifiche di violenza, discriminazione e sfruttamento che viviamo quotidianamente, 24 ore al giorno, in ogni ambito della vita, che sia pubblico o privato.

Tutti gli appuntamenti della giornata:

• h 8 via di casal boccone 188/190
NON UNA DI MENO, NESSUNA DA SOLA!
presidio delle lavoratrici Almaviva contro i licenziamenti

• h 9 Piazza San Cosimato per raggiungere insieme il Miur (Trastevere)
SCUOLA LIBERA TUTT*
Piazza della Formazione alle differenze, contro la “buona scuola” e i suoi decreti attuativi.

• h 10 Regione Lazio – Piazza Oderico da Pordenone (Garbatella)
LIBERE DI SCEGLIERE, PRONTE A REAGIRE!
Piazza della Salute, dell’Autodeterminazione e del Lavoro

• h 10 Piazza della Bocca della Verità – presidio lavoratrici del settore educativo e scolastico USB

• h 11 Università la Sapienza – Piazzale della Minerva
IL SAPERE E’ LA NOSTRA ARMA!
Piazza dell’Università e della Ricerca libere, laiche e accessibili a tutt*

• h 11 Piazza Madonna di Loreto – presidio delle educatrici dei nidi di Roma.

• h 17 COLOSSEO
SE LE NOSTRE VITE NON VALGONO, NOI SCIOPERIAMO
CORTEO

9 marzoBODY’s Contaminations

Alessandro Risuleo
Body’s Contaminations

NUMEN Gallery
Via Capo d’Africa, 9

Vernissage 9 Marzo 2017 ore 19.00
9 Marzo – 12 Aprile 2017

testo critico di Simona Cresci

Giovedì 9 Marzo Alessandro Risuleo inaugura la sua ultima serie fotografica Body’s Contaminations, presso il nuovo spazio espositivo NUMEN gallery, nel cuore della Capitale, a pochi passi dal Colosseo.

Al centro della ricerca dell’artista il concetto di “contaminazione”: tra differenti tipi di arte, linguaggi, forme. Nelle fotografie in mostra, il corpo viene “contaminato” da altri corpi o frammenti cromatici: materia esplosa che porta sulla pelle tracce inquinanti. Ritratto nella sua perfezione estetica di forma e proporzioni, ne vengono esaltate solo alcune parti, fatte emergere dallo sfondo scuro specchiante attraverso delle pennellate materiche composte di vernice e farina e distribuite in modo da valorizzarne la posa.
Scrive Simona Cresci nel suo testo critico: “Liberando il corpo dalla sua rappresentazione statica, ecco che la fotografia diviene il supporto pensato non più come pura riproduzione della realtà, ma come sua estensione, fisica e virtuale. Infatti Risuleo isola il corpo da un contesto più narrativo in cui, le sue parti, si presentano in una sospensione dell’immagine tra presenza e assenza. Le sue fotografie, osservate nel loro insieme, si mostrano come delle storie a sequenza volutamente sospese, frammentarie e in bilico”.

L’artista va oltre l’immagine bidimensionale, trasmettendola in una realtà virtuale, rende possibile ogni espansione nell’immaginario del fruitore grazie a un’applicazione di realtà aumentata: ARTScan, da utilizzare con il proprio smartphone, che lui stesso ha progettato, realizzato e che descrive: “le immagini che compongono il progetto, se inquadrate tramite un dispositivo, prendono vita e diventano parte di un’animazione che racconta qualcosa in più rispetto a quello che si può vedere a occhio nudo”.
______________________________________

Vademecum:
Titolo: Body’s Contaminations
Artista: Alessandro Risuleo
Luogo: NUMEN gallery, via Capo d’Africa, 9 – Roma
Inaugurazione: giovedì 9 marzo 2017 dalle ore 19.00, ingresso libero
Durata mostra: dal 9 marzo al 12 aprile 2017
Orari: tutti i giorni dalle 7:30 alle 22:00
Sito internet: http://www.alessandrorisuleo.com/it/
Ufficio Stampa: Chiara Ciucci Giuliani mob. +39 3929173661; email: chinapressoffice@gmail.com

Durante l’evento l’artista musicale berlinese JTH si esibirà live nella galleria.

10 marzoDisconnessi

SINOSSI
Giulia è una trentenne in crisi che odia il suo lavoro, si fa grandi abbuffate di internet, ha chiuso l’unica relazione stabile che era riuscita ad avere nella sua vita e vive in un monolocale quasi da reclusa. Disillusa rispetto al proprio futuro, incapace di reagire e isolata sceglie di compiere un gesto estremo. “IL”, gesto estremo. Non prima di aver lasciato un video di addio al suo ex, un blogger molto noto che lavora in televisione. Ma a Giulia sta per accadere qualcosa di inatteso: per errore il suo numero di cellulare è stato condiviso su Facebook da una rivista online di salute. Sconosciuti iniziano a chiamarla per chiederle aiuto, e in un caleidoscopio di equivoci, malintesi e paradossali incomprensioni Giulia si ritrova a dover ascoltare i problemi degli altri e riconoscersi nei suoi improbabili interlocutori.
Dopo il successo di “Coppia Aperta Quasi Spalancata”, rappresentato per anni in tutta Italia, Teatro Tabasco torna a misurarsi con il genio di Dario Fo: “Disconnessi” è una nuova drammaturgia ispirata a “Una giornata qualunque”, atto unico del premio Nobel, uno spettacolo di assoluta comicità nel quale si muovono numerosi personaggi, messi in relazione fra loro da una drammaturgia che li mette a nudo mostrandone il lato a volte comico, a volte tragico ma sempre profondamente umano

CAST
Con
Lisa Moras
Michele Vargiu
Regia e Drammaturgia Lisa Moras
Produzione Teatro Tabasco
Ufficio Stampa Pasquale Musella

Link Ufficiale: http://teatrokopo.it/spettacoli/stagione-2016-2017/271-disconnessi.html

11 marzoEx Dogana Club: Ellen Allien

Nell’arte in genere, il rischio per le autrici è di passare per una ristretta minoranza. Nella Top 100 djs 2015 redatta da Dj Mag, di 100 artisti, solo 3 sono donne.
Dopo Anja Schneider in arrivo sabato 25, vi offriamo un’altra prova che sfata il cliché dell’incapacità artistica delle dj donne.

Con la regina, la cantante, musicista e produttrice discografica tedesca, fondatrice dell’etichetta discografica BPitch Control, Ellen Allien.

Teniamoci per mano.

Evento in collaborazione con Amigdala.
Prevendite: www.vivaticket.it/ita/event/ellen-allien/95242
Parcheggio interno gratuito.

Ex Dogana
Via dello Scalo S. Lorenzo 10, Roma.

12 marzoLo splendore di Villa Farnesina e gli Affreschi di Raffaello

Edificata ai primi del Cinquecento per volere di Agostino Chigi, ricco banchiere di origine senese, la Villa Farnesina, di proprietà dell’Accademia Nazionale dei Lincei, è una delle più nobili e armoniose realizzazioni del Rinascimento italiano. Concepita dall’architetto Baldassarre Peruzzi, fu affrescata da sommi maestri come Raffaello, Sebastiano del Piombo, Giovanni Antonio Bazzi detto il Sodoma e lo stesso Peruzzi. Le sale affrescate dal grande Raffaello oggi restano uno dei simboli della grandezza di Roma nel 500, i Giardini sono un oasi di pace popolata da rovine archeologiche romane.

Appuntamento: ore 11.00 in Via della Lungara 230 – presso ingresso Villa Farnesina (area interna). 15 minuti di attesa per la registrazione
Cercare Bandiera/Cartellina Viola Logo Roma Caput Tour

Durata delle visita: 2 ore circa

Biglietto d’ingresso:
Intero € 6,00
Ridotto € 5,00 (Ragazzi 14-18 anni, over 65 anni, Insegnanti, Membri ICOM)
Ridottissimo € 3,00 (Ragazzi 10-14 anni)
Gratuito € 0,00 Bambini fino a 10 anni, Disabili, Giornalisti

Possibilità di visitare i Giardini della Villa con piccolo supplemento al biglietto di € 3.00 (se si raggiunge numero minimo visitatori)

Costo Visita Guidata: € 10.00 (ADULTI) € 5.00 (BAMBINI fino a 13 anni) € 1.50 auricolari se il gruppo supera le 30 persone

La Visita è confermata anche in caso di pioggia (percorso al coperto). La Villa apre straordinariamente di giorno festivo solo la seconda Domenica del Mese.

Prenotazione Obbligatoria scrivendo a info@romacaputour.it o inviando un sms allo 0039 333 4854287 specificando Titolo della visita, Nome, Cognome, Recapito telefonico, numero di persone, e-mail di riferimento.
(esempio: Visita al Colosseo, Mario Rossi, 2 adulti, telefono 333-3333333, mariorossi@roma.it)
N.B.: non basta cliccare “PARTECIPERÒ ” su evento Facebook bisogna ricevere SMS o e-mail di conferma dall’organizzazione

Se non verrà raggiunto il numero minimo di iscritti entro il venerdi prima dell’evento, la visita sarà annullata

www.romacaputour.it
info@romacaputour.it
Pagina FB Roma Caput Tour o profilo Twitter Roma Caput Tour

Hai un evento o iniziativa da segnalarci a Roma e dintorni? Scrivici a virgoletteblog@gmail.com oppure clicca qui –

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

©2017 virgoletteblog.it ideato da Filippo Piccini sito web realizzato da Riccardo Spadaro

Log in with your credentials

Forgot your details?