Ipse dixit: Edgar Borges

Chi ha il tempo di passeggiare? Qual è stata l’ultima volta che lei si è concesso il lusso di passeggiare un giorno qualunque (lunedì mattina, ad esempio)? Senza dubbio, lo capisco (per lei e per me), in questi tempi di andate e ritorni senza sapere il perché, passeggiare potrebbe significare un atto di vagabondaggio, dato che neppure i borghesi “perdono tempo” percorrendo le strade con il semplice proposito di scoprire i dettagli più “insignificanti” della vita. Ciononostante, nel mezzo del caos della fretta urbana (e della corsa verso non so dove), il passeggiare può rappresentare la più personale (e complicata) delle scelte contestatarie.

Edgar Borges (24 aprile 1966)

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

©2017 virgoletteblog.it ideato da Filippo Piccini sito web realizzato da Riccardo Spadaro

Log in with your credentials

Forgot your details?