Elvis Presley – Aloha from Hawaii Via Satelite (1973)

Ben tornati all’ascolto di una nuova puntata della rubrica di storia della musica, La Musica del Venerdì.

Il giorno 16 agosto scorso, durante la nostra chiusura estiva, ricorreva il quarantesimo anniversario dalla morte, del quarantaduenne Re del Rock, Elvis Presley.

Per ricordare questo grande artista, voglio parlarvi del concerto che Presley tenne a Honolulu il 14 gennaio del 1973 e che venne trasmesso via satellite in mondovisione, davanti a circa un miliardo di telespettatori, in quaranta paesi. L’album che ne derivò venne intitolato ”Aloha from Hawaii Via Satellite”.

All’inizio degli anni settanta, il Nostro era molto ingrassato, ma per il concerto, si allenò e dimagrì. Se volete vederlo durante lo spettacolo, con il costume American Eagle..

 

Di seguito una selezione di brani:

“Burning Love”

“BlueSuede Shoes” e “I’m So Lonesone I could Cry”

“Suspicious Minds”

Can’t Help Falling in Love

alla fine del concerto, quando il pubblico era andato via, Presley tornò sul palco e cantò altre canzoni per lo special televisivo, tra queste il brano portato al successo da Peter, Paul & Mary “Early Morning Rain”.

 

Signore e Signori

Ecco a Voi

Il grande Elvis Presley

Buon ascolto e come sempre buon Venerdì

 

Fabrizio Savelli

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

©2017 virgoletteblog.it ideato da Filippo Piccini sito web realizzato da Riccardo Spadaro

Log in with your credentials

Forgot your details?