Emerson, Lake & Parmer – Brain Salad Surgery (1973)

Ben tornati all’ascolto di una nuova puntata della rubrica di storia della musica, La Musica del Venerdì.

Emerson, Lake & Parmer sono stati uno dei più importanti gruppi di Rock Progressivo di sempre. Si sono distinti dalle altre formazioni della stessa scuola per una certa tendenza alla ricerca del nuovo e per la grande ironia, che obbiettivamente manca al movimento.

Nel 1973 pubblicano il loro quinto album “Brain Salad Surgery”

che è a tutti gli effetti un capolavoro.

Se volete vedere da sinistra, Keith Emerson (tastiere), Greg Lake (voce, chitarra e basso) e Carl Palmer (Batteria e percussioni)..

se volete vederli bucolici in bianco e nero..

infine se volete vedere l’immagine dietro quella della copertina..

La grafica del disco è opera dell’artista svizzero Hans Ruedi Giger, che dopo qualche anno collaborò con Ridley Scott, nel film Alien.

 

Con il primo brano, con testo del poeta Wiliam Blacke “Jerusalem”

con la bella “Still…..You Turn Me On”

con il brano “Benny the Bouncer” dove Lake impersona mirabilmente un buttafuori ubriaco

con l’intensa “Karn Evil 9 1st Impression, Pt 1”

 

Signore e Signori

Ecco a Voi

Emerson, Lake & Parmer 

Buon ascolto e come sempre buon Venerdì

 

Fabrizio Savelli

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

©2017 virgoletteblog.it ideato da Filippo Piccini sito web realizzato da Riccardo Spadaro

Log in with your credentials

Forgot your details?