Hindi Zahra – Un grande talento dalla frontiera del Marocco

Ben tornati all’ascolto di una nuova puntata della rubrica di musica, La Musica del Venerdì.

A volte stando semplicente in ascolto su You Tube, di associazioni in associazioni, si incontra un suono o una voce che colpisca. Questa voltà è stato amore al primo ascolto.

Oggi vi voglio parlare di Hindi Zahra, un’artista marocchina, naturalizzata francese. Nata a Khouriga, una città a circa 120 km a sud-est di Casablanca, ma trasferita a Parigi a quindici anni. Scrive e canta in francese, inglese e tuareg. La sua è una musica di frontiera come il Marocco, dove le influenze di diverse genti si mescolano in una unicità multiculturale.
La sua voce incanta come quella delle sirene che ammaliavano i marinai, nei racconti della fine del diciannovesimo secolo.

Nel 2010 pubblica l’album “Handmade” dove spicca la bella
“Beatiful Tango”

poi va per tre anni in tour, 400 concerti. Tornata a casa per riposarsi, comincia a pensare ad un altro disco e nel 2015 esce l’album “Homeland”

che si ascolta molto piacevolmente.

 

Con il brano “Silence”

con il Brano “Any Story”

e con la bella “Un Jour” in versiona Live

 

Signore e Signori

ecco a Voi

la brava Hindi Zahra

Buon ascolto e come sempre buon Venerdi

 

Fabrizio Savelli

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

©2017 virgoletteblog.it ideato da Filippo Piccini sito web realizzato da Riccardo Spadaro

Log in with your credentials

Forgot your details?