Sammy Brue – I Am Nice (2017)

Ben tornati all’ascolto di una nuova puntata della rubrica di musica, La Musica del Venerdì.

Prima di iniziare vorrei che vi chiedeste cosa facevate voi a quindici anni.

Anche oggi rimarremo a curiosare nella sede della New West Records, a Austin in Texas e conosceremo un ragazzo che fin da piccolo ascoltava in macchina con il padre, la musica di Bob Dylan, Johnny Cash, Leadbelly e Woody Guthrie. A dieci anni ha ricevuto per regalo una chitarra e gli si è aperto un mondo.

Ora di anni ne ha quindici e la rivista Rolling Stone l’ha definito “un prodigio americano”.

Il suo nome è Sammy Brue e a dispetto della sua giovane età ha già dimostrato di possedere grande talento e sensibilità. Dopo aver autoprodotto due lp nella lavanderia di casa, quest’anno è stato chiamato a registrare un album, in un vero studio di registrazione. Il titolo del lavoro è “I Am Nice”.

 

Con il primo brano “I Know”

con la movimentata “Control Freak”

con il folk/west di “I Not Your Man”

con la simil dylaniana “Jealous”

 

Signore e Signore

ecco a Voi

il giovane

Sammy Brue

Buon ascolto e come sempre buon Venerdì

 

Fabrizio Savelli

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

©2017 virgoletteblog.it ideato da Filippo Piccini sito web realizzato da Riccardo Spadaro

Log in with your credentials

Forgot your details?