fbpx

Io e Te – Niccolò Ammaniti

Lorenzo. 14 anni ed un segreto.

Un mondo piccolo il suo: i genitori e la nonna a chiudere il cerchio, e il resto del mondo lo lascia fuori, senza rimpianti.

Si basta questo ragazzo, recita la vita chiuso nella sua anaffettività severa.

Gli bastano quattro mura: quelle della sua stanza, o quelle della cantina, dove si rintana fingendo agli occhi della madre commossa di essere andato a trascorrere la settimana bianca a Cortina con i compagni di scuola. Un isolamento voluto e mai sofferto.

Finché a bussare sarà Olivia, quella sorella molto più grande di lui, sconosciuta e un po’ scomoda, che è il suo esatto opposto, che vive di passioni forti. Olivia che sbaglia, che non si limita a chiedere il suo aiuto, ma quasi lo pretende. In nome di quella umanità che Lorenzo non conosce.

Olivia che lo costringe a fare i conti con le sue debolezze, ad uscire dal guscio, a crescere.

In poche pagine Niccolò Ammaniti dipinge un quadro a tinte forti, quello della vita.

Inutile tentare di nascondersi, mantenere un profilo basso: i sentimenti ci troveranno.

Impossibile pensare di sopravvivere da soli, perché dell’altro abbiamo bisogno come di noi stessi.

 

Francesca Nanni

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2012-2020 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?