Chirù – Michela Murgia

SVC_Murgia_Michela_Chiru.inddEleonora e Chirù sono diversi.

Ma si riconoscono al primo sguardo.

Trentotto anni lei, diciotto lui.

Eleonora è una donna matura, sicura di sè, affermata nel suo mestiere.

Chirù è un ragazzo dai capelli scompigliati e dagli occhi vivaci, studente di Conservatorio.

Ad accomunarli il palcoscenico, e l’urgenza di insegnare l’arte e imparare la vita.

Non è a cuor leggero che Eleonora accetta Chirù come allievo: sa che il gioco è pericoloso, e che si rischia di perdere nella stessa misura in cui si dà.

Magari lo fa per mettersi alla prova, per riscattarsi dalla tragedia appartenuta al suo recente passato.

Ma il gioco inizia a piacerle, tanto che ad un certo punto stentiamo a distinguere l’insegnante dall’allievo, i ruoli si confondono.

Sarà Eleonora ad educare Chirù all’arte, o piuttosto lui ad insegnarle ad abbassare la guardia, a guardare la vita dritta negli occhi senza nascondersi più?

Francesca Nanni

© 2012-2019 virgoletteblog.it ideato da Filippo Piccini sito web realizzato da Riccardo Spadaro

Log in with your credentials

Forgot your details?