Hilary Hahn & Hauschka / A spasso nella terra di mezzo, tra l’antico e il moderno

Ben tornati all’ascolto di una nuova puntata della rubrica di storia di musica, La Musica del Venerdì

E’ di circa quattro anni fa un disco che rappresenta l’incontro tra due talenti tedeschi riconosciuti: Volker Bertelmann, in arte Hauschka e la giovane violinista classica, Hilary Hahn. In realtà accostare un poliedrico musicista come Bertelmann, con una delle più grandi violiniste del momento, dimostra l’intento di traghettare la così detta “Musica Seria” in un ambito più moderno. Anche se alla fine, non è certo uscito un disco tecno o elettronico, si tratta comunque di una serie di brani piacevoli da ascoltare.

Se volete vedere i Nostri eleganti su sfondo azzurro..

foto HH2

se volete vederli in nero, su sfondo bianco e paralume..

foto HH3

infine se volete vederli che ci guardano sorridenti durante le prove..

foto HH4

 

Con il primo brano “Stillness”

con l’intenso “Bounce Bounce”

con il brano “Clock Winder”

con la malinconica “ Krakow”

con il brano “Halo of Honey”

 

Signore e Signori

Ecco a Voi

Hilary Hahn & Hauschka in “Silfra”

Buon ascolto e come sempre buon Venerdì

 

Fabrizio Savelli

© 2012-2019 virgoletteblog.it ideato da Filippo Piccini sito web realizzato da Riccardo Spadaro

Log in with your credentials

Forgot your details?