fbpx

Calcutta / Voce della musica indipendente che si fa sentire

Ben tornati a l’ascolto di una nuova puntata della rubrica di storia di musica, La Musica del Venerdì.

Oggi vi parlerò di un giovane cantautore di nome Calcutta (al secolo Edoardo D’Erme) che ha raggiunto un certo successo con la pubblicazione dell’album “Mainstream”, avvenuta alla fine del 2015.

Senza una grossa produzione e distribuzione alle spalle, ma solo con delle belle canzone e un video simpatico postato su Youtube è riuscito ad emergere dagli ambienti di musica alternativa.

La leggenda dice che si sia esibito in centinaia di concerti, prima di arrivare a pubblicare il disco.

Ha affermato che l’emozione che maggiormente l’ha accompagnato nella stesura dell’album, è stata “… una sorta di saudade, per dirlo alla portoghese, una malinconia piena di speranza. Una certezza che le cose miglioreranno e torneranno come un tempo. Un tempo che forse non c’è mai stato…”.

Quella di oggi è una puntata suggerita dal nostro Editore, Filippo Piccini, attento alla scena Indie italiana.

Se volete vedere il nostro ospite in una tappa del suo tour promozionale, in un supermercato etnico del milanese..

foto-ca2-1

se volete vederlo in compagnia di Nicolò Contessa..

foto-ca3-1

infine se volete vederlo in una immagine del video “Frosinone”..

foto-ca4-2

 

Con il brano “Cosa mi manchi a fare”

Con il brano “Frosinone”

Con il brano “Del Verde”

 

Signore e Signori

Ecco a Voi

Calcutta

Buon ascolto e buon Venerdì

 

Fabrizio Savelli

Condividi:
  •  
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2012-2020 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?