Jason Isbell and the 400 Unit

Ben tornati all’ascolto di una nuova puntata dello rubrica di musica, La Musica del Venerdì.

Il nostro ospite di oggi è Jason Isbell, un figlio del grande stato dell’Alabama, cresciuto nella parte rurale al nord, in una classica fattoria americana. Fin da piccolo dimostra talento musicale imparando a suonare diversi strumenti dal mandolino alla tromba.

Nel 2001 a poco più di vent’anni entra nei Drive-By Trukers, dai quali esce nel 2007 per iniziare la sua carriera solista. Nel 2009 fonda i Jason Isbell and the 400 Unit, dei quali fa parte anche la cantante e violinista Amand Shires.

Nel giugno del 2017 pubbicano l’album “The Nashville Sound”

in cui mescolano country e rock in maniera dinamica e convincente

se volete ammirarlili nella redazione della Radio NPR, dove si esibiscono nei brani:

“Chaos and Clothes”

“Molotov”

“Last of My Kind”

con il romantica “If We Were Vampires”

con la roccheggiante “Cumberland Gap”

 

Signore e Signori

Jason Isbell and the 400 Unit

Buon ascolto e come sempre buon Venerdì

 

Fabrizio Savelli

Condividi:
  • 9
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2012-2019 virgoletteblog.it ideato e realizzato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?