Nelly Furtado // Whoa, Nelly! (2000)

Ben tornati all’ascolto di una nuova puntata della rubrica di musica, La Musica del Venerdì.

La puntata di oggi nasce dall’aver scovato nella mia collezione di CD, un album che stava lì quieto da quasi diciotto anni. Insieme alle rughe e alle foto, i dischi ascoltati sono i più precisi e spietati indicatori del passaggio del tempo.

Quando Nelly Furtado pubblicò il suo primo album “Whoa, Nelly!”

era l’ottobre del 2000 e la ventiduenne Nelly era una pressoché sconosciuta ragazza canadese, che nel giro di pochi mesi fece il botto con circa 6 milioni di dischi venduti. Con il suo Hip – Hop dalle striature folk sudamericane, ad alti contenuti di qualità compositiva e interpretativa, colpì molti appasionati e non furono pochi quelli che gridarono alla nascita della nuova regina del suddetto genere o almeno del Trip – Hop. Ma le cose andarono diversamente, infatti la Nostra già nel secondo album deviò verso un Pop folkloristico mainstream, che la fece letteralmente diventare una delle artiste internazionali di maggior successo di quegli anni.

Con la famosa ed ipnotica “I’m like a bird”

con l’intensa “Turn off the light”

con il brano “On the radio (Remember the days)”

con la bella “Legend”

 

Signore e Signori

ecco a voi

Miss Nelly Furtado

buon ascolto e come sempre buon Venerdì

 

Fabrizio Savelli

Condividi:
  • 10
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2012-2019 virgoletteblog.it ideato e realizzato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?