Harry Belafonte / Il Re del Calypso

Ben tornati all’ascolto di una nuova puntata della rubrica di musica, La Musica del Venerdì.

Il nostro ultimo ospite dell’anno è lo stratosferico Harry Belafonte. Nato a New York nella primavera del 1927, è legato alla Giamaica dove ha vissuto per qualche anno da bambino. Inizia la sua attività musicale nei primi anni 50 e diventa famoso, come canntate di Calypso, in un periodo in cui essere un nero non era certo un vantaggio. Per tutta la vita ha fatto sia l’artista che l’attivista per i diritti umani.

Nel 1952 pubblica il suo primo singolo, la famosissima “Matilda”

Nel 1956 pubblica per la RCA Victor il terzo album “Calypso”

con la copertina dell’artista grafico Roy Stevens,

contenente fra l’altro il famosissimo brano “Day O” o “Banana Boat Song”

la bella “Jamaica Farewell”

e l’altra bella “Man Smart (Woman Smarter)”

Nel 1961 pubblica il brano poi diventato famosissimo “Jump in the Line”

Se volete vederlo ai giorni d’oggi, novantunenne

 

Signore e Signori

ecco a Voi

il grande

Harry Belafonte

Buon ascolto e come sempre buon fine settimana

 

Fabrizio Savelli

Condividi:
  • 7
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2012-2019 virgoletteblog.it ideato da Filippo Piccini sito web realizzato da Riccardo Spadaro

Log in with your credentials

Forgot your details?