Sweet PAD // Miracle (2017)

Ben tornati all’ascolto di una nuova puntata della rubrica di musica, La Musica del Venerdì.

La puntata di oggi ha per ospiti i componenti della band russa Sweet Pad, che cantano sia nella loro lingua che in inglese. Sono tantissimi, quindi mi perdoneranno se ve ne presento solo cinque:

Yxami Kamicho (voce, pianoforte, tastiere, sound design, produzione del suono)

Darina Yamchuk (pianoforte, tastiere, glockenspiel, percussioni)

Anton Kholomiov (bansuri, flauto nativo americano, ukulele, chitarra acustica)

Andrey Kofeynikov (percussioni)

Nell’ottobre del 2017 hanno pubblicato l’album “Miracle”.

La loro è una musica di difficile collocazione, essi stessi dicono di avere dei colori e dei suoni che vogliono condividere con il mondo. Comunque coniugano l’elettronica sempre presente nelle loro canzoni con strumennti analogici, con il flauto dei Nativi D’America. Un po’ ambient, insomma e un po’ post rock, con la bellissima voce della Kamicho, che veramente vale la pena di ascoltare.

Se volete vederli che ci guardano sorridenti, in un selfie..

Non mi resta che farveli ascoltare.

Con il brano che dà il titolo all’album “Miracle”

con il brano “The Wind”

con il brano “Lost in The Galaxies”

con il brano “Lullaby” (Колыбельная)

con la bella “Star”

infine un nuovo singolo di un mese fa “Вслед за мной” (Following me)

 

Signore e Signori

ecco a Voi

Sweet Pad

Buon ascolto e come sempre buon Venerdì

 

Fabrizio Savelli

Condividi:
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2012-2019 virgoletteblog.it ideato da Filippo Piccini sito web realizzato da Riccardo Spadaro

Log in with your credentials

Forgot your details?