19 novembre 1985: primo incontro tra Gorbachev e Reagan

gorbachev reagan

Si incontrano per la prima volta Mikhail Gorbachev e Ronald Reagan. Il Vertice, denominato “di Ginevra”, fu un incontro tenuto nell’omonima città svizzera durante la Guerra Fredda tra il presidente degli Stati Uniti e il premier dell’Unione Sovietica.

I due leader per la prima volta discutono delle relazioni diplomatiche internazionali e la corsa agli armamenti. Nonostante dubbi e diffidenze iniziali, riescono a sviluppare una buona intesa personale e danno avvio ad un graduale processo di disgelo diplomatico che porterà Stati Uniti e Unione Sovietica alla decisione comune di ridurre i rispettivi arsenali nucleari del 50%.

Fu in particolare lo stesso Reagan a spingere per incontrare nuovamente il leader sovietico e dare il via a quel processo di distensione poi culminato nel trattato INF (Intermediate Range Nuclear) del 1987 con il quale, per la prima volta, i missili nucleari installati da USA e URSS sul territorio europeo (cosiddetti “euromissili”) furono totalmente eliminati. Questo evento insieme al crollo del Muro di Berlino del 1989 rappresentano la fine della Guerra Fredda tra le due superpotenze.

Condividi:
  • 8
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2012-2019 virgoletteblog.it ideato e realizzato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?