fbpx

Coronavirus, nuovo record di decessi: 627 in un solo giorno, “ma le misure sono efficaci”

coronavirus decessi

Le persone morte con il coronavirus nelle ultime 24 ore sono state 627. Ad oggi i deceduti sono 4032, ieri erano 3405. Lo comunica il capo della Protezione civile Angelo Borrelli in conferenza stampa. Nelle scorse 24 ore erano morte con coronavirus 427 persone.

Le persone attualmente positive al coronavirus sono 37.860, in aumento di 4.670. Ieri erano 33.190. Le persone guarite dal coronavirus, invece, nelle ultime 24 ore sono 689 per un totale di 5.129 guariti.

Le misure prese finora hanno dato risultati: il numero di positivi e’ frutto della circolazione del virus precedente alla stretta data”, dice Borrelli.

A proposito di una stima su quando sara’ il virus, Borrelli spiega: “Non sapremo mai quando sara’ il picco, si parla ragionevolmente della settimana prossima o di quella successiva, ma non c’e’ un dato scientifico. ci sono tendenze e valutazioni che devono trovare riscontri oggettivi”. Con le misure in vigore “e con quelle che saranno prese ci auguriamo di fermare la diffusione del virus“.

“Voglio smentire- aggiunge ancora Borrelli- che il dipartimento si starebbe preparando a disporre il biocontenimento del paese per meta’ aprile. Sono fake news che devono essere punite“.

Per quanto riguarda le misure che consentano a tutti di rispettare l’isolamento, Borrelli ricorda che predisporle spetta ai comuni e alle regioni predisporre.”Su questo abbiamo dato indicazioni alle regioni e ai comuni. C’e’ il tema dei senza fissi dimora e di chi vive in abitazioni nelle quali non e’ possibile garantire adeguato isolamento. Sono le realta’ locali che devono intervenire. Hanno adeguate coperture”.

Per quanto riguarda nello specifico il caso del Lazio, Borrelli spiega di essere a conoscenza che il Comune di Roma e la regione Lazio si stanno muovendo: “hanno individuato delle strutture. Le persone devono essere messe in condizione di potersi isolare“.

Il pagamento delle pensioni– conclude poi Borrelli- avverra’ non piu’ in un solo giorno ma dal 26 marzo al 31 marzo e cosi’ avverra’ anche per aprile e i mesi a venire”.

fonte: AgenziaDIRE.it

Condividi:
  • 3
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2012-2020 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?