fbpx

Dl imprese, Conte: “Diamo liquidità immediata per 400 miliardi”

conte dl imprese

“Diamo liquidità immediata per 400 miliardi di euro. E’ una potenza di fuoco”, dice il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa a proposito del dl destinato alle imprese.

CONTE: “POTENZIATO GOLDEN POWER SU VARI SETTORI”

“Abbiamo potenziato lo strumento della golden power, potremo controllare operazioni societarie e le scalate ostili non solo nei settori tradizionali, ma in quelli assicurativo, creditizio, finanziario, acqua, salute, sicurezza”.

CONTE: “DELIBERATA SOSPENSIONE PAGAMENTI APRILE E MAGGIO”

“Abbiamo deliberato la sospensione di vari pagamenti fiscali e contributi e ritenute anche per i mesi di aprile e maggio”.

CONTE: “È EPIDEMIA ECONOMICA, AD APRILE DECRETO PIÙ CORPOSO”

“Faremo un decreto ancora più corposo da realizzare già questo mese, avrà un approccio più articolato per tutte le categorie in sofferenza. Ci rendiamo conto che questa epidemia non è solo sanitaria ma è assolutamente anche di natura economica e sociale. Stiamo lavorando in questa direzione, con il decreto di aprile avremo un poderoso strumento per la protezione sociale e delle famiglie”.

CONTE: “DOPO PASQUA PROIETTIAMOCI VERSO RINASCITA”

“Non ci illudiamo che cambierà tutto, ma da questa Pasqua confidiamo che la curva epidemica diventi sempre più sotto controllo o addirittura discendente e che ci possa permettere di programmare la fase successiva in cui raccoglieremo le forze per proiettarci verso la rinascita, verso una nuova primavera”.

CONTE: “PRESTO UNA NUOVA PRIMAVERA PER L’ITALIA”

“Tutti i leader europei esprimono ammirazione per la forza e la resilienza del nostro paese. Agli italiani tutti voglio dire: state dando un contributo fondamentale in questa battaglia al virus. Presto raccoglieremo il frutto di questi sacrifici, presto quando sarà tutto superato ci sarà una nuova primavera per l’Italia”.

CONTE: “A PASQUA IN CASA, DA IRRESPONSABILI ANDARE IN GIRO”

“Vivremo a casa” i giorni delle festività pasquali. “Sarebbe da irresponsabili andare in giro. sarebbe irresponsabile allentare questo senso di responsabilità”.  “Pasqua significa ‘passaggio’ dalla schiavitù” alla liberazione, “e noi speriamo che la Pasqua possa portarci anche questo riscatto, questa libertà. Il passaggio verso una prospettiva migliore, di completo riscatto”, aggiunge.

PATUANELLI: “PIU’ AMPIA MISURA IN EUROPA, ABBIAMO FIDUCIA IN IMPRESE”

“Il governo ha inteso rispondere a un’esigenza assoluta delle imprese. Per le imprese con meno di 500 dipendenti abbiamo rafforzato lo strumento del fondo centrale di garanzia, che portiamo alla possibilità di un prestito fino a 5 milioni di euro con la garanzia dello stato al 90 per cento. Per le piccole imprese fino a 25 mila euro di prestito lo stato garantisce al 100 per cento. La procedura di erogazione del credito sarà immediata e priva di vincoli”. Lo dice il ministro dello sviluppo Stefano Patuanelli, in conferenza stampa. Il governo garantisce “affidamenti fino a 800 mila euro con garanzia dello stato fino al 90 per cento ma si arriva al 100 per cento con la garanzia di Confidi. E’ la misura più ampia di Europa” in termini di garanzie offerte dal settore pubblico. “Il governo ha grande fiducia negli imprenditori”, aggiunge Patuanelli.

fonte: AgenziaDIRE.it

Condividi:
  • 8
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2012-2020 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?