Natu Camara // Dimedi (2018)

natu camara

Ben tornati all’ascolto di una nuova puntata della rubrica di musica, La Musica del Venerdì.

La nostra ospite di oggi per proposta d’ascolto settimanale è un’artista molto brava che ho scoperto da poco. Natu Camara, nasce in Costa d’Avorio, ma cresce in Guinea. La sua prima esperienza musicale la vede nel gruppo hip-hop e R&B femminile “Ideal Black Girls” con tre sue amiche. Qualche anno dopo si trasferisce a New York con il marito, ma resta tragicamente vedova, con solo la chitarra regalo del consorte, in un paese che non conosce e di cui non capisce la lingua. Segue un periodo di comprensibile silenzio, finché impara l’inglese e proprio su quella chitarra inizia a comporre nuove canzoni, che confluiranno nel suo primo album solista “Dimedi” del 2018.

La musica però non è più hip-hop, ma quella tradizionale della sua terra. La Nostra è coraggiosa e come altre esponenti della World Music africana, parla di problemi e denuncia ingiustizie. Vuole essere d’esempio per le generazioni più giovani.

Non mi rimane che farvela ascoltare,

con il brano “Arabama Di”

con il brano “Waa”

con il la bella “Dimedi”, che da il nome all’album

infine vi propongo il nuovo brano “Look in the mirror” trasmesso in anteprima sul suo canale Youtube l’11 novembre 2020

Se volete vederla, in una bella immagine dove suona la chitarra..

 

Signore e Signori

ecco a Voi

Natu Camara

Buon ascolto e come sempre buon Venerdì

 

Fabrizio Savelli

Condividi:
  • 1
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2012-2021 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?